sabato 24 ottobre 2009

La stagione dei "ragni volanti"

E' passato un anno da quando abbiamo parlato per l'ultima volta di strani filamenti e "ragni volanti", quindi è giunto il momento di tornare a parlarne. L'anno scorso avevo dedicato largo spazio al fenomeno e nonostante mi fossi gentilmente offerto di analizzare i vari campioni di filamenti raccolti, nessuno è stato abbastanza curioso da farsi vivo. Ovviamente tutto ciò non ha vietato ai soliti sostenitori del complotto di invetare teorie astruse.
Siccome chi sostiene l'origine misteriosa di questi filamenti imputa la loro provenienza agli alieni o alle scie chimiche questa volta provo a fare una previsione: in un periodo variabile tra l'ultima settimana di Ottobre e i primi 10 giorni di Novembre faranno la loro usuale comparsa questi filamenti. Vediamo cosa comparirà in rete questa volta, quale teoria astrusa verrà sostenuta. Si accettano idee e proposte.
A questo punto le possibilità sono due:

1- Io sono in contatto con gli alieni e con chi fa le scie chimiche contemporaneamente
2- Il fenomeno è stagionale quindi è dovuto ad un fenomeno naturale

Ovviamente sono disponibile a ricevere campioni di filamenti e analizzarli per soddisfare la curiosità di chi non è convinto della loro origine naturale, inoltre chi vuole può condurre dei test casalinghi con buoni risultati. Per informazioni, contattatemi.

Aggiornamento 25 ottobre 2009, ore 13.15

Mi viene segnalata la caduta di filamenti nel vercellese avvenuta ieri proprio mentre scrivevo questo post. Anche se secondo me il massimo del fenomeno deve ancora arrivare.

14 commenti:

RB211 ha detto...

Ma che fine ha fatto l'esimio Pappèra?

captcha: "porti"... appunto che egli li porti i filamenti da analizzare.

Smart Null ha detto...

Egregio agente S.A.3e14,
Poiché gli sciachimisti non hanno più il minimo dubbio a proposito della Vs presunta appartenenza al gruppo dei disinformatori stipendiati da SMOM, CIA, etc., ben difficilmente le consegneranno da analizzare le prove della grande congiura poiché Lei certamente le potrebbe falsificare.
Servirà quindi una terza figura di provata serietà e competenza tale da essere garante scientifico indipendente per un'indagine così delicata ed importante: Roberto Giacobbo ;-p)

Cordiali saluti, pac

mastrocigliegia ha detto...

Alle 13.12 del 25 ott 2009 leggo:
Aggiornamento 25 ottobre 2009, ore 13.15

(preveggenza o orologio ancora sull'ora estiva?)

Mi viene segnalata la caduta di filamenti nel vercellese avvenuta ieri proprio mentre scrivevo questo post. Anche se secondo me il massimo del fenomeno deve ancora arrivare.


In provincia di PV occidentale di filamenti se ne sono visti pochissimi.
Nulla, in confronto con l'anno scorso (e Pattera affermava che i filamenti ci sono tutto l'anno...).
Sto girando con un aggeggio per prelevarli, ma si nascondono...

mc

Simone ha detto...

Mi è stato segnalato che, come avevo previsto, sui vari blog iniziano a comparire i primi interventi riguardanti i filamenti. In particolare, sul suo blog, l'utente La Serpe mi pone due domande. Visto che legge il blog perchè non pone qui le sue domande? Risponderei molto volentieri. In ogni caso rispondendo parzialmente ai quesiti preciso che:
1- I filamenti stagionali che cadranno nei prossimi giorni NON sublimano. Ho campioni di 10 anni fa ancora perfettamente integri
2-Nel 1954 non si trattava di ragni migratori. Su Firenze ci fu, con tutta probabilità, un'esercitazione aerea con l'utilizzo di contromisure radar. Le analisi chimiche dell'epoca hanno confermato questa ipotesi.
3- Non mi sono stati forniti i campioni di Alessandria 2002 quindi non posso esprimermi sulla loro composizione. I campioni raccolti in zona dal 1999 ad oggi hanno comunque portato sempre lo stesso risultato: seta.

Chi vuole può ripetere il test per la determinazione delle sete a casa e verificare con i proprio occhi. Chi ha campioni da uno più anni e ancora non ha condotto analisi chimiche evidentemente non vuole scoprire la verità.

kassovitz ha detto...

Maremma Laziale. Primi filamenti avvistati in mattinata.

tripponzio ha detto...

vorresti dire che quello contro cui porcheggiavo domenica mattina non era una signora stronza che aveva sbattutto un tappetino pieno di capelli dal balcone, ma questi ragni stronzi?

Skure ha detto...

Simone, mi daresti più elementi di comprova per il caso del '54 di cui hai parlato?

E' una semplice curiosità, ne ho sempre sentito parlare (del caso) e non ho mai approfondito ulteriormente.

ciao,

Paolo

underek_ ha detto...

anch'io ho trovato polimeri di morgellacci. Due foto sul mio blog.


ciao

Hedges ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Juleps ha detto...

ma che coincidenza....

guardate un po cos'ha scritto 'sto beota proprio sabato sera, il 24/10.

http://scie-buccinasco.blogspot.com/2009/10/filamenti-bianchi-polimerici-il-ritorno.html

Hedges ha detto...

E' ora, arrivano i polimeri, indossate le maschere NBC211 come da direttiva. :-))

http://al-boccalone.blogspot.com/2009/10/idiozia-sciachimista-n13345-polimeri-di.html

http://strakerenemy.blogspot.com/2009/10/filamenti-bianchi-polimerici-il-ritorno_30.html

captcha "under" LOL

Orsovolante ha detto...

Ho visto l'ultima perla del kommandanten... Tutta la mia solidarietà :-)

Simone ha detto...

@ Orsovolante

Si mi hanno segnalato il loro post. Non c'è bisogno di solidarietà, non hanno detto nulla di interessante. Come ho già spiegato a Rosario, il fatto che Francesco partecipi ai corsi Cicap (pagando) e venga fotografato non significa che sia una personalità importante nel Cicap. E' un ragazzo come tanti che si interessa ai nostri argomenti. Ho già contattato privatamente Francesco spiegandogli che, il suo, non è stato un comportamento che condivido, ma proprio perchè è un simpatizzante non posso costringerlo a fare quello che voglio io.
Non mi sembra necessario smentire ulteriormente le assurdità riportate in quel post, se non toccando qualche punto brevemente:
1- quasi tutti i nomi associati alle foto sono sbagliati e assegnati casualmente.
2- Non mi risulta che il Cicap abbia noleggiato alcuna macchina, se Rosario mi fornirà i risultati della sua ricerca chiederò personalmente conto al Comitato. Attendo quindi le prove dell'affermazione.
3- Non sono uno che ama denigrare "l'avversario" sottolineando gli errori grammaticali. Chiunque può fare errori e questo non ne invalida le argomentazioni. Tuttavia in questo caso non posso esimermi dal sottolineare che ciò che i due fratelli hanno corretto nel mio post è assurdo. Le mie frasi sono perfettamente corrette.

Evidentemente in mancanza di argomentazioni non rimane che ricorrere alla fantasia inventando prove ed errori.
Prego a tutti di non dare peso a quanto detto da quelle due persone, mi sembra evidente che si tratti della solita mossa per cercare visibilità e pubblicità.

Alfred Borden ha detto...

A proposito di ragni e filamenti:
http://www.naturamediterraneo.com/forum/topic.asp?whichpage=1&TOPIC_ID=99574&#630360